FURIO ZARA

Scritto dail 8 luglio 2018

Furio Zara.

Ma noi cosa abbiamo fatto per
meritarci un giornalista così a Bologna che scrive su Stadio?
Non chiamatelo giornalaio, che offendete chi lavora per davvero, alzandosi alle 5.

Mai un articolo neutro, di pura cronaca.
Sempre quella stoccatina, che sa un po’ di isteria, per ricordarci che questa società non è di suo gradimento, così come i giocatori, tutti, sono spesso a lui sgraditi.

Oggi, per esempio, parla della tibia fragilina di Santader, solo perché ha avuto una frattura (cosa che capita a chi gioca a calcio, più difficile a chi scrive articoli) e il bisogno di ricamarci sopra prende il sopravvento rispetto alla nuda cronaca, che sarebbe poi il vero mestiere del cronista.

La fragilità della tibia la potrà semmai diagnosticare il dottor Nanni, per esempio.

Mocché, lui deve metterci quel pizzico di sale, che se ne avesse altrettanto dentro la zucca, allora poi……

Tosco Madeinbo Radio1909

Tagged as

Opinioni dei lettori
  1. silvia   il   9 luglio 2018 alle 11:43

    😀 la tibia fragilità potrebbe anche capitare ai giornalisti che ciurlano troppo sul manico, causata magari non proprio da un’azione di gioco 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con*


Continua a leggere

Radio1909 Live

Ostinati e Contrari

Current track
TITLE
ARTIST