CONFERENZA STAMPA DONADONI

Scritto dail 5 febbraio 2018

Siamo talmente avanti che vi riportiamo già le parole del dopo partita di oggi.

Conferenza stampa:

Nigro (pallone gonfiato):
Mister, innanzitutto complimenti per come avete battuto il calcio d’inizio, non avevo mai visto battere un calcio d’inizio così, poi per gli altri 89 minuti e 50 secondi la palla l’hanno avuta gli avversari, ma voi bravissimi a lasciargliela, cosa ne pensa?
Donadoni: dobbiamo crescere e migliorare per riuscire a tenerla almeno 11 secondi.

Mossini (corriere di Bologna)
‘risucchio radiofonico ed eeehhhhh benefortiano’ buongiorno mister abbiamo un problema portiere (in effetti dopo 90 e oltre partite il problema è proprio il portiere)?
Donadoni: percheeeeee’?

Zara (corriere dello sport-stadio):
ciao Roberto, hai notato che Destro ride, Masina si scaccola, Mbaye si ravana, Poli bestemmia, Donsah prega?
Donadoni: dobbiamo ridere meglio, scaccolarci di più, imparare a ravanare, pregare tutti insieme. Bestemmiare no quello no anche se Poli è un bel bestemmiatore.

Vitali (rdc): mister nella misura in cui la partita oggi non è andata nel modo in cui la avevate preparata indipercui le mosse tattiche conseguenziali non si sono rivelate all’altezza dell’avversario che, invece, ha attuato una tattica mai vista in cento anni di storia qui al Dall’Ara, pensa di cambiare qualcosa da qui al 2035 quando scadrà il suo contratto e la maggioranza di noi non ci sarà più?
Donadoni: vedremo. Nel frattempo dovremo crescere e migliorare.

Manfredi Campione (rete7): mister mi hanno messo qui al posto di Filippo Cotti ma io come lui di calcio non so un cazzo, solo che sono più giovane e più bello, ma io ho un master in economia aziendale e a me piacerebbe intervistare Fenucci e non lei quindi come spesso capita, non sapendo quel che sto dicendo passo la linea a Sabrina.
Donadoni: Sabrina dovrebbe crescere e migliorare. (Gli fanno notare che Sabrina è la Orlandi ed è già discretamente migliorata).
Donadoni: non si migliora mai abbastanza, se no io non sarei diventato quel super calciatore che sono stato, perché io facevo i cross per Van Basten e Gullit e Sabrina Orlandi no. (Gli fanno notare che Sabrina Orlandi non è un calciatore).
Donadoni: e allora perché mi chiedete di questo Orlandi? Dovete crescere e migliorare anche nelle domande altroché.

Filippo Cotti (Nettuno tv ex rete 7 ex Telecentro ex Telesanterno ex Nuovarete ex novo insomma):
Salve mister oggi ho visto un buon Bòlògggnna.
Donadoni: beato lei. Dobbiamo crescere migliorare.
Okay?

Tosco
Madeinbo
Radio1909

Tagged as

Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con*


Continua a leggere

Radio1909 Live

Ostinati e Contrari

Current track
TITLE
ARTIST